ESTRATTI 

Preziosi consigli della dott.ssa Monica Greco, medico di segnale.


Gli estratti hanno un peso praticamente nullo sul sistema digestivo e vengono assimilati in 25-30 minuti. Bere due bicchieri di estratto al giorno fornirà zuccheri non pericolosi (i monosaccaridi), vitamine naturali e magnesio, selenio, zinco ed altri minerali essenziali. Frutta e verdura dovrebbero provenire da agricoltura biologica. Non togliete semi o buccia. Succhi di frutta e/o verdure sono caldamente raccomandati, velocizzeranno il processo di disintossicazione e proteggono il fegato. Dovrebbero essere bevuti a stomaco vuoto.

RACCOMANDO un 30% di frutta e un 70% di verdura. Questo per evitare il picco glicemico alto, ma per lo stesso motivo è bene agiungere anche 2 cucchiai di olio di cocco (grassi). I grassi servono anche per assimilare le vitamine liposolubili  (A, D, E e K, betacarotene). Ogni sorso va tenuto in bocca almeno 30 secondi mescolando tanto con la saliva che contiene enzimi indispensabili per digerire.


Alcune ricette di estratti e centrifugati da preparare in casa

Centrifugato o estratto di prezzemolo e carote

1 bel mazzo di prezzemolo fresco
2 carote
1 mela
1 gambo di sedano

Il prezzemolo, in combinazione con gli altri ingredienti, aiuta l'organismo a recuperare le energie e a liberarsi delle tossine accumulate. La clorofilla contenuta nel prezzemolo contribuisce a riossigenare il sangue. Questo centrifugato è ricco di vitamina C, ferro, potassio e calcio.

Centrifugato o estratto di sedano e carote

3 gambi di sedano
1 cetriolo
1 mela
1 rametto di prezzemolo
4 foglie di spinaci

Cetrioli e sedano sono tra gli ingredienti più indicati per i centrifugati da bere per depurare l'organismo. In questa ricetta potrete sostituire la mela con la pera, in base alla frutta a vostra disposizione e a seconda dei vostri gusti.

Centrifugato o estratto di kiwi e arance

3 kiwi
2 arance

I kiwi e le arance sono ricchi di vitamina C. Il centrifugato di kiwi e arance aiuterà l'organismo a fare scorta di potassio e vitamina K. Questa ricetta viene consigliata per ridurre il colesterolo, per incrementare l'assorbimento del ferro e per depurare l'organismo.

Centrifugato o estratto di mela e pomodoro

1 mela
1 pomodoro
1 cetriolo 

 Azione disintossicante.

Centrifugato o estratto di mela e carota

2 carote
1 mela
1 gambo di sedano

Questo centrifugato permette di unire le proprietà benefiche di mela e carote, entrambe ricche di vitamine, con l'azione disintossicante del sedano. Oltre al gambo di sedano, in questo centrifugato potrete aggiungere anche qualcuna delle sue foglioline.

Centrifugato o estratto cetrioli, mela verde e zenzero

1 mazzetto di spinaci
1 cetriolo
1 mela verde
2 gambi di sedano
3 rametti di rosmarino
1 cucchiaino di succo di limone
1 cucchiaino di zenzero fresco

Questo centrifugato depurativo sfrutta le proprietà benefiche e disintossicanti dei cetrioli, del sedano, del succo di limone e dello zenzero fresco, che stimola l'organismo a liberarsi delle tossine e che darà alla bevanda un gusto più deciso e leggermente piccante.