FARINE

 

Utili per la preparazione di crepes, pane, biscotti, pizze, focacce, creme.......


Contengono GLUTINE : frumento, orzo, segale, kamut, farro

Prive di GLUTINE : mais,miglio, castagne, riso,sorgo,teff,amaranto,canapa,grano saraceno,quinoa.

Prive di GLUTINE ottenute da legumi e frutta secca: ceci, lupini, mandorle, piselli….


LATTI

 

Ideali per impasti, frullati, vellutate, creme, budini, dolci, colazioni...

Latte fresco: mucca, pecora e capra

Latti vegetali: riso, soja, mandorle, avena, farro, nocciole


 

IMPASTI BASE

CREPES

Ottime per la colazioni, per i pranzi veloci o per merende dei bambini

  • 1 uovo
  • 125 gr di farina integrale
  • 300 ml di latte  (vaccino o vegetale) 

amalgamare gli ingredienti fino a ottenere una pastella fluida, aggiustare con della farina se troppo liquida. Cuocere su una padella antiaderente, unta con un filo d'olio, versare un mestolo alla volta.

 
 

PIADINA

Si mangia calda oppure fredda, deliziosa sia vuota che farcita ideale per pranzi fuori e per accompagnare le pietanze 

  • 1 kg di farina integrale
  • 500 ml di latte fresco intero
  • mezzo bicchiere di olio extra vergine di oliva
  • mezzo cucchiaino di bicarbonato

Impastare, formare delle palline, stenderle con il mattarello e farle cuocere per pochi minuti su una piastra antiaderente

 
 

CHAPATI

E' un tipo di pane tipico della cucina indiana non lievitato, può accompagnare tutti i piatti di carne, pesce e verdure.

  • 500 gr di farina integrale
  • 1 cucchiaino di sale
  • Acqua tiepida q.b.
  • 1 pugnetto di semi di sesamo

Impastare e far riposare mezz’ora, stenderle con il mattarello e cuocerle su piastra antiaderente

 
 

PANE INTEGRALE

Ideale sostituto del pane bianco, ricco di fibra, vitamine e sali minerali

  • 1 kg di farina integrale
  • 750 ml di acqua
  • 3 – 4 cucchiaini di miele
  • 3 pizzichi di sale marino integrale
  • 1 cubetto di lievito fresco o pasta madre

Impastare gli ingredienti in una ciotola, aggiustare di farina e acqua, l’impasto non deve risultare appiccicoso. Mettere l’impasto a lievitare per 3 ore circa, finché il volume raddoppia.

Si procede ad un secondo impasto aggiungendo un pochino di farina e si procede con una seconda lievitazione, un paio d’ore e il pane può essere messo in forno, preventivamente scaldato a 180 ° C per circa un’ora.


 

PAN DI SPAGNA

Ottima base di pasticceria, e' una pasta soffice e leggera. Deliziosa anche per la preparazione di merende

  • 60 gr di farina integrale
  • 50 gr di burro
  • 4 cucchiaini di miele
  • 2 albumi
  • 1 cucchiaino di lievito per dolci

Amalgamare burro e miele e aggiungere gli albumi montati a neve, versare farina e lievito e amalgamare. Versare nella teglia e cuocere pochi minuti nel forno a 200°.

 

PASTA FROLLA INTEGRALE

Impasto dolce ideale per la preparazione di biscotti per la colazione, torte, dolci, e pasticcini

  • 200 gr di farina integrale
  • 2 tuorli
  • 100 gr di burro
  • 1 bustina di vanillina
  • buccia di un limone grattugiato

Mettere la farina, un pizzico di sale, il miele e il burro, appena tolti dal frigo nel contenitore del mixer e frullate fino ad ottenere un composto farinoso, trasferirlo su una spianatoia e aggiungere la vanillina, la buccia del limine e i tuorli. Impastate velocemente e formate una palla. Avvolgete l’impasto con una pellicola trasparente e mettete in frigo per 30 minuti.

 

PASTA BRISE'

E' una preparazione tipica della pasticceria francese, molto semplice e veloce da preparare, utilizzata per la preparazione di torte salate

  • 200 gr di farina integrale di farro
  • 100 gr di burro freddo
  • 70 ml di acqua ghiacciata
 

PASTA PER PIZZA INTEGRALE  

Dal punto di vista della composizione una pizza può essere un piatto assolutamente sano se ben bilanciato tra proteine, carboidrati e verdure.

  • 1 kg di farina integrale
  • 1 cubetto di lievito di birra
  • 500 ml di acqua tiepida
  • 2 cucchiai di olio extravergine di oliva
  • 1 cucchiaio di sale marino integrale

disporre la farina con un incavo sul tavolo, dopodiché si aggiungono l'acqua, il lievito (precedentemente sciolto in due dita di acqua tiepida) e gli altri ingredientie si comincia ad impastare, lavorando la pasta con le mani fino a farne un impasto liscio e morbido. Si copre l'impasto con un panno umido e lo si lascia lievitare fino a quando non avrà raddoppiato il suo volume. Stendete la pasta su una teglia leggermente unta d0olio e infornate in forno preriscaldato  a 200°.

Nota Bene: conviene prima far cuocere la base con il pomodoro ed aggiungere solo negli ultimi minuti la mozzarella o altra farcitura che richieda cottura: meno cuociamo gli ingredienti aggiuntivi (mozzarella in particolare) e più sano sarà il risultato finale. Ricordiamoci anche che la mozzarella (acqua a parte) è un formaggio relativamente grasso. E' possibile utilizzare, con risultati eccellenti, anche un altro formaggio morbido come la crescenza, a maggior contenuto proteico.



PANCACKE

Il pancacke è un dolce tradizionale per la prima colazione, con molte varianti dolci o salate.
  • 50 gr di burro
  • 300 gr di latte 
  • 2 uova
  • 30 gr di miele
  • 200 gr di farina integrale e tipo 2
  • 1 cucchiaino di cremor tartaro
  • un pizzico di sale
Sciogliere il burro e aggiungere il latte, le uova, il miele, la farina, il lievito e il sale. mescolare bene con un frustino, elettrico è l'ideale.
Cuocere i pancacke in una padella antiaderente precedentemente unta con olio di cocco e asciugata dall'eccesso.
Per ogni pancake mettere un mestolino di pastella e cuocere 1-2 minuti, girare il pancacke e cuocere un altro minuto. Ripetere il procedimento fino alla fine della pastella. Servirli caldi!

VARIANTI:
SENZA GLUTINE
  • 200 ml di farina di castagne o mix di altre farine senza glutine e continuo con lo stesso procedimento
SENZA LATTICINI
  • sostituisco il burro con olio di singolo seme
  • sostituisco il latte con un latte vegetale